Domande frequenti (FAQ)

Qui troverai le risposte alle domande più frequenti su Andorra. Se non trovi ciò che stai cercando, non esitare a contattarci. Ti risponderemo nel più breve tempo possibile. Grazie.

La maggior parte dei negozi e dei centri commerciali sono aperti dalle 9:00 alle 20:00, dalla domenica al giovedì e fino alle 21:00 il venerdì e il sabato.

Durante i giorni festivi (Pasqua, Carnevale, ecc.), alcuni negozi, grandi magazzini e centri commerciali rimangono aperti fino alle 22:00. La domenica alcuni negozi sono chiusi tutto il giorno o il pomeriggio.

I negozi di Andorra chiudono solo 4 giorni all'anno*.

  • 1° gennaio: Capodanno
  • 14 marzo: Festa della Costituzione andorrana**
  • 8 settembre: Festa nazionale: Nostra Senyora de Meritxell
  • 25 dicembre: Natale

* I servizi turistici (stazioni sciistiche, Caldea, Naturlandia, alberghi, ristoranti, stazioni di servizio, ecc.) rimarranno aperti in queste date.

** Eccezionalmente, quando il 14 marzo cade nei fine settimana, nei giorni festivi o in periodi di prevedibile afflusso turistico, le attività commerciali rimangono aperte.

La frontiera di Andorra con la Spagna e la Francia per il traffico passeggeri è aperta 24 ore al giorno.

Se devi dichiarare un acquisto all'ingresso o all'uscita dal paese per aver superato il limite consentito, qui troverai le informazioni sulle franchigie. Per quanto riguarda il traffico merci, le dogane hanno un orario (con servizio di guardia 24 ore su 24).

Per maggiori informazioni sulle procedure doganali: https://www.duana.ad/

  • Il Principato di Andorra, che non fa parte della Zona Schengen, non richiede alcun tipo di visto per i turisti.
  • Per entrare in Andorra è necessario essere in possesso di passaporto o carta d'identità validi.
  • Il soggiorno massimo consentito come turista è di novanta (90) giorni.

Dato che, per arrivare in Andorra, è necessario transitare attraverso la Francia o la Spagna, qualsiasi cittadino non UE che si rechi in Andorra è tenuto a informarsi in merito alla necessità di un visto per entrare nella Zona Schengen e, se necessario, richiedere e ottenere il visto adeguato.
In questo link sono disponibili tutte le informazioni al rispetto.

Ogni animale domestico (cane, gatto o furetto) che deve entrare in Andorra, deve essere identificato da un microchip, debitamente vaccinato contro la rabbia e avere il "Passaporto per animali domestici".

In questo link sono disponibili tutte le informazioni aggiuntive.

Il Principato di Andorra ha un clima mediterraneo di alta montagna, con estati miti ed inverni lunghi e freddi. La temperatura media annua minima varia da 4,1° a Sant Julià de Lòria (940 m) a -3,2° sulla cima del Comapedrosa (2.942 m) e la massima da 17,1° a 2,1°, rispettivamente. Per quanto riguarda le precipitazioni, sono generalmente abbondanti in primavera ed estate, con possibilità di estendersi fino all'autunno. L'inverno è meno piovoso, ad eccezione delle zone alte e dei versanti settentrionali esposti ai fronti provenienti dall'Atlantico, che producono le nevicate più significative.

Consulta questo link per le previsioni meteo

Sul sito www.mobilitat.ad troverai una mappa interattiva con lo stato del traffico, webcam della rete stradale e informazioni sugli incidenti.

Ricorda che in inverno, dal 1º novembre al 15 maggio, è obbligatorio disporre a bordo di catene o accessori simili pronti all'uso, a meno che non si guidi con pneumatici invernali o di tipo M+S.

Per quanto riguarda le informazioni meteorologiche, puoi consultarle sul sito web http://meteo.ad/.

Per raggiungere Andorra su strada, ci sono diverse linee di autobus internazionali che partono dalla Spagna e dalla Francia per raggiungere il Principato.  Consulta questo link per le informazioni sugli autobus.

Una volta nel nostro paese, hai diverse opzioni per muoverti il più comodamente possibile: la rete di autobus interurbani, il servizio di taxi, le biciclette elettriche o le auto a noleggio. Consulta questo link per maggiori informazioni.

Andorra Telecom è l'unico operatore di telecomunicazioni nel nostro paese. Per rimanere in contatto con i tuoi cari, prima di partire controlla se il contratto con il tuo operatore include Andorra nella tua tariffa telefonica e di uso dei dati. 

In questo link sono disponibili tutte le informazioni.

Il campeggio libero è vietato al di sotto dei 2.000 m. È consentito solo nelle vicinanze di un rifugio, nelle ore notturne e quando quest'ultimo sia al completo.

Informati presso i vari uffici del turismo per conoscere i requisiti per il campeggio di ogni parrocchia.

Nella sezione Dove dormire troverai un elenco dei campeggi del Principato.

CONTATTACI

Chiedici tutto ciò di cui hai bisogno, che sia per una breve visita, un viaggetto di un fine settimana o delle vacanze vere e proprie.

CONTATTACI!